You are here

A Siracusa economia digitale e sviluppo urbano protagonisti con Tech Town

09 May 2017

L’impatto del digitale nella crescita urbana è il tema su cui Siracusa e le altre dieci città europee del progetto URBACT TechTown stanno concentrandosi nel corso delle attività del network focalizzato sulla massimizzazione del potenziale di lavoro nelle città di piccole e medie dimensioni.

Il coinvolgimento dell’intero ecosistema locale dell’innovazione si è rivelato a Siracusa un elemento fondamentale per rendere davvero partecipati i lavori del gruppo Urbact locale, con l’obbiettivo di dare il via al percorso di formulazione della Strategia Digitale per la città siciliana. Durante questi momenti sono stati utilizzati diversi strumenti di partecipazione che hanno consentito l’individuazione dei principali problemi su cui dover lavorare e avviata una raccolta dati entro cui inquadrarli.

Con i membri del gruppo locale di supporto sono stati quindi realizzati dei questionari qualitativi riguardanti varie questioni, che sono stati poi condivisi e distribuiti ed hanno permesso l’individuazione di una serie di ambiti su cui intervenire: educazione e scuola, impresa, servizi al cittadino e formazione superiore.

Sono state accolte anche due sfide emerse dal confronto con gli stakeholder sulla città del futuro: la prima riguarda l’attitudine dei cittadini all’uso delle tecnologie digitali e la seconda invece è legata al tema della comunicazione e delle piattaforme digitali, in grado di facilitare un dialogo più diretto tra pubblica amministrazione e cittadini. Questo è stato possibile grazie agli strumenti appresi dalla città, quale quello della progettazione condivisa, durante lo scorso progetto Urbact a cui Siracusa ha partecipato, GeniUSiracusa e durante il quale è stato sperimentato un nuovo modello di governance, più aperto e basato sulla collaborazione tra cittadini e pubblica amministrazione.