You are here

Ad Arezzo l'incontro annuale della Rete italiana delle città URBACT, Urban Innovative Actions e Agenda Urbana Europea

Edited on

06 November 2019

Si svolgerà nell'ambito dell'Assemblea annuale dell'Anci ad Arezzo l’incontro annuale tra tutte le città italiane partecipanti alle reti URBACT, aperto quest'anno anche alla partecipazione dei contesti urbani coinvolti in Urban Innovative Actions e Agenda Urbana europea: al centro del confronto la nuova Programmazione Europea 2021-2027 e le risorse nazionali ed europee per attuare progetti di sviluppo urbano innovativo

Le città italiane di URBACT, Urban Innovative Actions e delle partnership tematiche dell’Agenda Urbana Europea saranno ad Arezzo il 20 novembre dalle 9.30 alle 12.30 per il primo incontro congiunto della rete che riunisce i contesti urbani italiani attivi nei principali programmi europei sullo sviluppo urbano sostenibile.

Le principali sfide legate all’attuazione dei progetti URBACT e Urban Innovative Actions, i temi e i nuovi strumenti in favore delle città presenti nella programmazione europea 2021-2027 e la collaborazione tra istituzioni nazionali e regionali per realizzare i piani di azione locale elaborati nell’ambito dei progetti finanziati saranno centro dell’incontro organizzato nell’ambito dell’Assemblea annuale dell’Anci.

Aperto alla partecipazione di sindaci, assessori e funzionari delle città coinvolte nei rispetti programmi, l’incontro punta a far emergere modelli virtuosi di applicazione dell’approccio integrato promosso dalle politiche urbane europee, con l’obiettivo di contribuire dal basso alla costruzione di un’agenda urbana nazionale che si alimenti dei progetti e delle azioni condotte dalle città.

Sulla scorta dell’azione di dialogo condotta da Anci con istituzioni nazionali ed europee nei tavoli di confronto sulla nuova programmazione e in eventi pubblici come quello organizzato nel corso della European Week of Regions and Cities, l’appuntamento di Arezzo vedrà la partecipazione in qualità di relatori di rappresentanti di istituzioni europee, Ministeri e regioni, con l’intento di coinvolgere i rappresentanti delle città in maniera diretta nel confronto sulle priorità del 2021-2027 e i suoi effetti in Italia.

Migliorare la qualità della progettazione nel quadro di programmi più aderenti ai bisogni delle amministrazioni locali e delle comunità ma anche favorire l’attuazione dei progetti che emergono da URBACT e Urban Innovative Actions attraverso la collaborazione tra diversi livelli e con il mondo del privato sono le priorità che saranno rilanciate ad Arezzo, a partire dall’esperienza concreta delle città italiane.

L'organizzazione dell'incontro annuale delle città URBACT nell'ambito dell'Assemblea nazionale dell'ANCI costituisce anche un'occasione importante per rimarcare il ruolo che le città coinvolte in progetti di scambio e di innovazione urbana hanno nel panorama nazionale, un ruolo ricordato anche nell'Assemblea 2018 dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (che parteciperà il 19 novembre alla sessione inaugurale) che parlando di URBACT ha messo in evidenza quanto "dalla rete delle città passa molto del destino di quell’Europa che i nostri padri hanno contribuito a costruire".

Per poter partecipare all’incontro e partecipare ai lavori dell’Assemblea annuale dell’ANCI è necessario iscriversi inviando una mail all’indirizzo s.dantonio@anci.it.